Logo

Mentors4u: Mentoring ... e molto altro!

di Federico Riccio   |   Mentee di Mentors4u   |   08/04/2020
Un incredibile periodo di crescita, così mi piace definire il periodo di affiancamento al mio Mentor. Circa due anni fa, ho avuto la straordinaria opportunità di entrare a far parte della Community di Mentors4u, con l’obiettivo di definire al meglio la traiettoria da prendere nella mia carriera.
Quando inizialmente ho applicato al programma di Mentors4u, non sapevo esattamente cosa aspettarmi, ma avevo un forte desiderio di ricevere insight e consigli da persone inserite in maniera brillante nel mondo lavorativo. Molto spesso a ottimi percorsi accademici corrispondono anche dubbi ed incertezze sulla reale natura delle diverse industry. Dopo due anni di accompagnamento, posso dire che il Mentor non è una mera guida, ma anche un amico pronto a dare un consiglio informale quando è necessario. Nel mio caso, ha contribuito in maniera decisiva a mettere ordine nelle idee che avevo sul mio futuro e a definire, senza influenzare, le direzione da seguire. 
 
Mi sento fortunato ad aver avuto un Mentor giovane, ma già con esperienza in una delle società di consulenza più prestigiose al mondo, che pochi anni fa si ritrovava ad affrontare i miei stessi dubbi. In un rapporto di mentoring, credo che sia fondamentale saper raccontare sé stessi in maniera onesta ed ascoltare in maniera attenta i consigli, che sono il più grande motore di crescita durante il periodo di studi. I Mentor di Mentors4u infatti, hanno intrapreso con successo percorsi competitivi in ambiti come la consulenza strategica e la finanza. Avere degli insight da contesti così complessi è di fondamentale importanza: chiarire le proprie idea prima di trovarsi ad un colloquio è un notevole vantaggio.
 
Il supporto ed i consigli del mio Mentor sono stati determinanti nella ricerca del lavoro a Parigi durante il mio programma di Double Degree. Innanzitutto, sono stato supportato nella ricerca delle società target e delle posizioni ideali. In secondo luogo, mi è stato insegnato come la perseveranza paghi, e come anche la fortuna ed il timing giochino un ruolo fondamentale. Una preparazione solida e delle motivazioni valide sono certamente attributi fondamentali, ma è altrettanto importante poter ricevere il parere di una persona esperta sul proprio percorso e su come valorizzare i propri punti di forza. Dopo appena due mesi di ricerche ho ottenuto un lavoro da HSBC a Parigi, che da quasi un anno rappresenta un luogo di challenge e di crescita professionale e personale. 
 
Ad oggi, posso dire che il programma continua a darmi tanto ed il mio Mentor continua a supportarmi nel prendere decisioni rapidamente e consapevolmente. Sapere cosa si vuole e che direzione si vuole prendere è la chiave. Mentors4u è tuttavia anche un network, composto da persone brillanti e caratterizzato da eventi ed incontri. Conoscere persone che sfidano continuamente lo status quo ad un incontro informale o incontrare esperti nella multinazionale o industry dei propri sogni sono solo alcuni degli scenari possibili dopo l’accettazione al network.
 
Quanto all’organizzazione, mi sento di poter sottolineare il modo in cui organizzatori e Mentor si dedicano ad una causa fondamentale, che spero di poter servire anche io nella prossima fase della mia carriera lavorativa: la gestione dei passaggi generazionali e la condivisione di competenze e passioni. Spesso cinque minuti di tempo, possono fare la differenza e Mentors4u, con il suo programma, contribuisce a creare la futura eccellenza lavorativa italiana.