Logo

Choices for Change, Purpose to Lead: il report di Margherita Girardi

di Margherita Girardi   |   Mentee di Mentors4u   |   28/07/2022
Il giorno 28 maggio 2022 a Milano si è tenuto l’evento Choices for Change, Purpose to Lead, organizzato da Fondazione NOVA, ente nato dall’unione dei network di Mentors4u e NOVA-MBA Association, una organizzazione non profit americana fondata nel 2000 da alcuni studenti MBA italiani con il supporto nel premio Nobel Franco Modigliani e che riunisce studenti e alumni MBA di origine italiana dalle top business schools principalmente nord-americane.
L’evento flagship di Fondazione NOVA del 28 maggio ha avuto come obiettivo quello di promuovere un contesto di scambio e discussione creativa tra player chiave sul mercato italiano, (CEO, executives, imprenditori e professori accademici) con l’obiettivo di ispirare le generazioni future ad affrontare cambiamenti importanti, inserendosi nel più ampio purpose della Fondazione di accelerare meritocraticamente e in modo inclusivo l’accesso a pari opportunità di giovani talenti italiani, soprattutto attraverso attività di mentoring e divulgazione.
La prima parte dell’evento si è svolta agli IBM studios di Milano e, dopo un’introduzione da parte della vice-sindaco di Milano Anna Scavuzzo, della Principal Commercial Counselor americano Tanya Cole, e del Board member di Fondazione NOVA, Tommaso Stefani, si è articolata su tre panel principali, ciascuno partecipato da professionisti diversi.
Il primo panel ha visto come protagonisti di un interessante confronto su tematiche di leadership and purpose il CEO di Exor John Elkann e la Presidente di Borsa Italiana, Avv. Claudia Parzani.
Il secondo panel relativo al talento, ha offerto molteplici spunti su tematiche relative al mercato del lavoro, problemi di retention dei talenti all’interno delle aziende e necessità di forte diversity (anche di età) all’interno dei team di lavoro, in una conversazione tra Domenico Siniscalco, Country Head di Morgan Stanley in Italia, Fabio Pompei, CEO di Deloitte Italy, Davide Di Domenico, Managing Director e Senior Partner di BCG Milano ed è stato moderato da Paola Caburlotto, Equity Partner a Charberton Partners.
Il terzo panel su technology & impact, ha avuto come speakers Stefano Rebattoni, General Manager IBM Italia, Pietro Sella, CEO del Gruppo Sella, Paola Bonomo, Non-Executive Director, advisor e investor, e Barbara Cominelli, CEO di JLL Italia, ed è stato moderato dal Professore alla SDA Bocconi, Carlo Alberto Carnevale-Maffè. Questo panel ha fornito interessanti spunti di riflessione su tematiche relative alla sostenibilità organizzativa delle società, alla fintech industry, al trade-off tra la sostenibilità e i profitti, all’innovazione e tecnologia per colmare i gap e le diseguaglianze. 
La seconda parte dell’evento si è svolta a Palazzo Parigi, durante una cena a cui hanno partecipato molti dei professionisti presenti agli IBM studios, tra cui Massimiliano Magrini, Co-Fondatore e Managing Partner presso United Ventures, e Francesco Tronci, attuale presidente di NOVA MBA.
Alcuni Mentee della nostra Community di Mentors4u hanno partecipato all’evento, il quale è stato di forte ispirazione dato il pool variegato di professionisti pronti a condividere insight e consigli su importanti temi, come sostenibilità, leadership, tecnologia e start-up. Ringraziamo Mentors4u per averci dato la possibilità di avere esposizione a figure di così alto profilo, durante una giornata ricca di stimoli intellettuali e di forte formazione.