Logo

Mentors4u: come superare l'empasse post-laurea!

di Gabriele Volpi   |   Storie di Mentee   |   18/02/2019
Il biennio magistrale è stato un periodo di profonda maturazione e crescita formativa e personale, dal quale è scaturita la riflessione circa la strada più giusta, tra le numerose offerte da un Corso di Laurea in Fisica.
In questo contesto, ho subito pensato che il bando di Mentors4u, presentatomi durante una conferenza presso il Collegio Ghislieri dal mio amico ed ex alunno Roberto Marseglia, potesse aiutarmi a comprendere verso quale area indirizzarmi, esplorando il funzionamento del settore privato, inizialmente escluso in favore di una carriera in ambito accademico.
 
Subito mi sono candidato per l’iniziativa, e poco tempo dopo, con grande soddisfazione, ho ricevuto la notizia della mia ammissione.
Essendo sempre stato affascinato dal mondo dell’imprenditoria innovativa e delle “StartUp”, nell’ambito delle quali avevo già svolto un’esperienza lavorativa (ed al cui seguito ho aderito ad “Activators Pavia”, un’associazione dedicata), ho scelto che mi venisse assegnato un Mentor in questo settore. 
Mi è stato così assegnato Luca Ranaldi, COO presso Breather.com, a New York. 
Nonostante i numerosi impegni lavorativi di un giovane imprenditorenel pieno della carriera, a seguito di ciascun incontro in video chat con Luca mi sono sentito compreso nelle mie esigenze, ed ho trovato i suoi consigli preziosi e puntuali, sicuramente perché derivanti da un’esperienza acquisita sul campo.
 
Dal mio Mentor ho appreso le direttive su cui focalizzarmi per aspirare ad una carriera di successo: ho imparato a stilare un curriculum, a svilupparne i punti dando enfasi alle esperienze più significative, nonché le giuste strategie per affrontare al meglio un colloquio di lavoro.
 
Oltre al supporto e agli insegnamenti impartitimi da Luca, Mentors4u ha contribuito alla mia formazione anche tramite i numerosi eventi organizzati. 
Per citare solo una tra le diverse e variegate iniziative proposte, ad un convegno sull’Industria 4.0 ho avuto il piacere di assistere agli interventi dei maggiori dirigenti italiani, ma, più in generale, in sede di ogni attività siglata Mentors4u, a ragazzi che ancora devono ultimare la loro istruzione, o stanno muovendo i primissimi passi nel mondo del lavoro, è concessa l’opportunità di sentire le voci di professionisti provenienti da ogni ambito lavorativo e porre loro domande; molti di loro si prestano di buon grado a concedere i propri recapiti e a prendere parte a conferenze organizzate dagli studenti stessi.
 
Durante il mio ultimo anno accademico, in qualità di Ambassador di Mentors4U presso l’Università di Pavia, ho contribuito alla buona riuscita sia di diversi incontri per la presentazione dell’iniziativa, sia ad alcuni eventi di Networking specifici. 
 
Grazie anche agli insegnamenti e all’esperienza maturata con Mentors4u, non è stato difficile per me sostenere e superare, un mese prima del conseguimento della laurea, il colloquio presso Deloitte Consulting, dove tuttora lavoro in un progetto di HR Analytics per un importante istituto bancario. 
Posso affermare senza dubbio di aver compiuto la scelta giusta, volendo continuare anche in futuro sulla strada della Consulenza nel settore Analytics e Data Science, una strada che il mio team di Mentoring mi ha aiutato a scoprire, e sulla quale intendo proseguire, rifinendo la mia formazione con un Master di secondo livello o con un PhD Executive in azienda.
 
Ritengo quindi la mia esperienza nel programma di Mentors4u più che positiva, e consiglierei a tutti gli studenti di considerarlo un ottimo strumento per prevenire il temutissimo empasse del post-Laurea!