Logo

Diventare Mentor? È come chiudere un cerchio

di Lorenzo Cerchi   |   Mentor di Mentors4u   |   12/07/2021
Sono Lorenzo Cerchi e sono appena diventato un Mentor! La mia esperienza con Mentors4u è iniziata quasi 7 (!) anni fa, quando ho applicato per il primo round di selezione come Mentee di questa fantastica associazione. Venni a sapere di questa possibilità tramite una e-mail della mia università triennale e pensai subito che fosse una grande idea: quella di collegare il mondo universitario e lavorativo che in Italia, come sappiamo, non lo sono affatto. Di certo non mi immaginavo tutto questo percorso.
Ho conosciuto la mia Mentor Giulia - che dopo un po’ di tempo ho capito fosse perfetta per me, e chiaramente questo è molto importante per un rapporto di mentorship proficuo! - e sostanzialmente mi ha cambiato la vita. Abbiamo ragionato sulle mie aspirazioni e come raggiungerle, così lei mi ha consigliato di applicare per il Master in Bocconi.
 
Ho cambiato università, città, tipo di studi, quindi vita. Mi ha indirizzato nella scelta del mio percorso professionale, quindi abbiamo fissato un obiettivo, e insieme l’abbiamo raggiunto. Certo non è stato facile: i primi colloqui sono sempre difficili e non si ottiene mai lavoro al primo tentativo. Giulia mi ha aiutato a preparare le prime application, suggerito dove migliorare per affrontare i primi colloqui. Alla fine, ho ottenuto il mio primo lavoro (dopo un paio di internship) e ho cambiato ancora città, trasferendomi a Londra, dove vive anche lei.
 
Dall’inizio della mia carriera il nostro rapporto si è trasformato. Giulia da allora, e soprattutto oggi, è un’amica. Abbiamo iniziato a confrontarci su tematiche lavorative, scambiato idee, opinioni, battute, pause pranzo. Dopodiché è arrivata la parte più bella dove abbiamo iniziato a scambiarci idee di viaggio, soprattutto per praticare kitesurf, uno sport che ci accomuna molto – lei dice che oggi è la mia Mentor del Vento!
Nel frattempo, io ho cambiato lavoro e lei chiaramente ha costituito una parte importante nel processo decisionale. Ci siamo confrontati per molto tempo e alla fine penso proprio di aver fatto la scelta giusta. La cosa più interessante e gratificante è successa ultimamente, quando sono riuscito a ricambiare un pelo, dandole dei suggerimenti sulla sua di carriera (chiaramente niente di paragonabile…).
 
Nella vita la cosa più importante è fare le scelte giuste. Un programma di mentorship come Mentors4u serve proprio a questo. Credo pochi Mentor siano dei santoni o guru, ma hanno sicuramente qualche anno di esperienza (e vita!) in più. Hanno affrontato già alcune scelte di vita o di carriera, e commesso degli errori. I Mentor possono aiutare i Mentee ad evitare di commetterne alcuni.
 
Dunque, diventare Mentor per me ha significato chiudere un cerchio, un percorso iniziato 7 anni fa, ed è stato estremamente gratificante. Chiaramente non c’è ancora niente di “chiuso” nella mia vita ma sono solo all’inizio della mia carriera ed ho un mondo di cose da imparare. Credo sia semplicemente bello ricambiare il favore e provare a supportare un/a Mentee nel suo processo di crescita e approccio al mondo del lavoro, perché alla fine, in questi 7 anni, qualcosa l’ho imparata!
 
Lorenzo